• Il brutto ceppo
Il brutto ceppo

Il brutto ceppo

Un robusto tronchetto di faggio destinato a diventare cenere è il protagonista di questo libro per l'infanzia dello scri ttore e poeta Francesco Musella. La resistenza ostinata del "Brutto ceppo" al crudele destino provoca la rabbia di nonno Girolamo che dopo vari tentativi, maldestramente, prova ad abbrustolirlo con una tanica di gasolio, causando l'incendio della casa e mettendo a repentaglio la vita del suo nipotino Giovanni, oltre che la propria. Ma sfuggendo, rocambolescamente, alle fiamme, il tronchetto diventa veicolo di salvezza del piccolo, ricevendo come premio, dal vecchio Girolamo, anch'egli salvo per miracolo, di essere trasformato in una bella seggiola per Giovannino. Il racconto, fantastico, vuole essere un inno alla tenacia e un invito a non lasciarsi mai sopraffare dalla rabbia che, come insegna il proverbio, è cattiva consigliera. Una vivace e colorata sequenza di illustrazioni, autrice la mia assistente editoriale, Cristina Semino, accompagna lo scorrere del testo di semplice lettura. Vedi di più